chernobyl anniversario strage nucleare

chernobyl anniversario strage nucleare

26 aprile 1986 alle ore 1.23 circa, presso la centrale nucleare V.I. Lenin, situata in Ucraina settentrionale (all'epoca parte dell'URSS), a 3 km dalla città di Prypyat e 18 km da quella di Černobyl', avvenne il più grave incidente nucleare della storia. Le cause furono indicate in gravi mancanze da parte del personale, sia tecnico che dirigente. Contaminò una vasta area circostante ma la nube toccò mezza Europa, inclusa l'Italia. L'incidente causò 65 morti diretti e 4.000 indiretti (secondo l'ONU), ma si stimano tra i 30.000 e i 60.000 morti per malattie causate dalla nube radioattiva e dalla contaminazione del terreno nel corso dei successivi 80 anni. Moltissimi vivono ancora nelle aree contaminate, la sola area interdetta è quella della città di Pripyat adiacente la centrale alla quale si riferisce questo suggestivo video che vi proponiamo.

Cartoline da Pripyat